DROPKICK MURPHYS : UNA SOLA DATA A TORINO X IL 2012

Pubblicato: 25 ottobre 2011 in Senza categoria
Tag:, , , ,

Che dire dei DROPKICK MURPHYS? Sicuramente l’affermazione che sono la Band più importante del panorama Folk-Punk mondiale, non è certo fuori luogo. Nati a Boston nei primi anni ’90, i DROPKICK MURPHYS si contraddistinsero subito grazie alle loro origini irlandesi che hanno dato una impronta indelebile al sound della band, andando a creare quel Folk-Punk di chiara estrazione stradaiola in pieno stile Boston completato dal sound delle cornamuse e da vecchi rifacimenti di canzoni popolari della tradizione irlandese.

Lanciati da Tim Armstrong e Lars Frederiksen che producono i loro album e li fanno uscire sotto la loro Hellcat Records, i DROPKICK MURPHYS vedono crescere l’attenzione di stampa e pubblico intorno a loro album dopo album, fino ad arrivare al 2003 anno nel quale la band dà alle stampe l’album dal titolo “Blackout”: è la svolta verso il grande pubblico, concerti sold-out e tour mondiali in stadi e palazzetti.

Il successo viene bissato nel 2005 con l’uscita di “The warrior’s code”, contenente la canzone, orami divenuta inno, dal titolo “I’m shipping up to Boston” che viene scelta da Martin Scorsese come colonna sonora del suo film “The departed”. Reduci da un sold-out alla loro apparizione a Milano dello scorso Aprile, i DROPKICK MURPHYS sono pronti a tornare per farci danzare ancora una volta! Appuntamento fissato il prossimo Venerdì 03 Febbraio al Palaruffini di Torino. Nei prossimi giorni seguiranno ulteriori dettagli per quanto riguarda Bands di supporto e circuito di prevendita.

20111025-212255.jpg

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...